Morto Gustavo Scirè: Oggi i funerali!

gustavo_scire-535x300

PALERMO – E’ scomparso all’età di 81 anni Gustavo Scirè, attore, fondatore dell’omonima compagnia teatrale. Scirè, stroncato ieri mattina da un infarto, aveva mosso i primi passi giovanissimo, entrando a far parte negli anni Sessanta di compagnie nazionali di avanspettacolo e varietà. Nel corso della sua lunga carriera ha lavorato al fianco di Franco e Ciccio, Domenico Modugno, Lino Banfi, Beneamino Maggio, Franco Pollarolo, Silvana Tutone. Nel 1969 viene chiamato a collaborare con la Rai regionale sia come autore che come attore: collaborazione durata più di 20 anni. Dal 1970 ha scritto e rappresentato svariati spettacoli di cabaret, prosa e commedie musicali. Artista eclettico ed estroverso, nel 1987 ha fondato la Compagnia Scire’.

 

Ha fatto divertire intere generazioni ed ha portato a Palermo, nelle sue rassegne, artisti apprezzati da tutto il popolo siciliano e nazionale. Sempre attento ed appassionato, nel portare a termine l’ennesima rassegna teatrale al Cine Teatro Lux di Palermo ed in parallelo un’altra rassegna destinata ai bambini in collaborazione con la Compagnia TunghiTunghi . Tanta l’attenzione verso i bambini che amava e lo amavano , cosi come la nipotina che stravedeva per il “ Giovane Nonno “

Con la scomparsa del Maestro Gustavo, la citta perde un altro riferimento importante per il movimento teatrale Palermitano.

Uomo capace di destinare la sua intera vita alla famiglia ed al Teatro, vivendo solo di questo!! Cosa ormai da eroi in una realta’ italiana ed ancor piu’ siciliana e palermitana dove “ la cultura non fa’ mangiare “ ed affermare di fare l’artista/attore e’ concepibile quasi esclusivamente come attivita’ dopolavoristica.

Il maestro Gustavo Scirè si e’ sempre dedicato al teatro , ed ha fatto solo questo con forza, coraggio, energia e tanto amore per quello che ha sempre considerato essere il mestiere piu bello del mondo.

A tutta la famiglia Scire’, ad Ernesto, agli altri figli , nipoti e cognati, che ho avuto modo di conoscere, va il mio affettuoso abbraccio e quello di tutta la redazione di Trabia Live.

Un saluto al Maestro Scirè che amava definirsi “ UN CAGNOLO SICILIANO “: titolo anche di un suo libro uscito qualche anno fa’.

 

I FUNERALI SARANNO OGGI ALLE ORE 16,00 PRESSO LA CHIESA “SAN TOMMASO D’AQUINO”  A PALERMO.

 

GIUSEPPE BATTILORO

I commenti sono chiusi.